Le prostitute sono più vicine a Dio delle donne oneste: han perduto la superbia e non hanno più l'orgoglio. Non si gloriano di quel nulla di cui la matrona si onora. Possiedono l'umiltà, pietra angolare delle virtù gradite al Cielo.

Anatole France

Anatole France

Professione: Romanziere
Nazionalità: Francese

Suggerimenti per te :

Sono soltanto i poveri a pagare in contanti, e non per virtù, ma perché non dispongono di un credito.

Amo la verità. Credo che l'umanità ne abbia bisogno. Ma ha un bisogno ancora più grande della menzogna che la lusinga, la consola, le dà speranze senza limite. Senza la menzogna, morirebbe di disperazione e di noia.

Chi conosce bene la vita e il mondo, sa che le donne non si mettono volentieri sul delicato lor petto il cilicio di un vero amore. Sa che non v'è nulla di più raro di un lungo sacrificio. Pensate quel che una donna deve immolare quando ama. Libertà, tranquillità, attraenti moti di un'anima libera, civetteria, spassi, piaceri: vi perde tutto.

S'impara soltanto divertendosi.

L'opinione degli altri non vale il sacrificio di uno solo dei nostri desideri.

L'amore degli uomini è di basso livello ma s'eleva in erte dolorose e conduce a Dio.

Pensate quel che una donna deve immolare quando ama. Libertà, tranquillità, attraenti moti di un'anima libera, civetteria, spassi, piaceri: vi perde tutto.

Il cristianesimo ha fatto molto per l'amore facendone un peccato.

Se un milione di persone crede ad una cosa stupida, la cosa non smette di essere stupida.

Caso è lo pseudonimo di Dio quando non vuole firmare.

La vita insegna che non si è felici se non a prezzo di qualche ignoranza.

Coloro che leggono molti libri sono come i masticatori d'hashish: vivono in un sogno, e il veleno sottile che penetra nei loro cervelli li rende insensibili al mondo reale. Verrà il giorno che saremo tutti bibliotecari, e allora sarà finita per noi.

Il lavoro è un'ottima cosa per l'uomo: lo distrae dalla sua vita, gli impedisce di vedere quell'altro essere che è sé stesso e che gli rende spaventosa la solitudine.

Tutti i libri di storia che non contengono menzogne sono mortalmente noiosi.