Lavoratori di tutto il mondo unitevi. I filosofi hanno solo interpretato il mondo in diversi modi; il punto è di cambiarlo.

Karl Marx

Karl Marx

Professione: Filosofo
Nazionalità: Tedesco

Suggerimenti per te :

Tutto quello che so è che non sono un marxista.

Se il denaro, secondo Augier, viene al mondo con una macchia di sangue sulla guancia, il capitale nasce grondante sangue e fango dalla testa ai piedi.

La riforma della coscienza consiste solo nel far sì che il mondo si renda conto della sua stessa coscienza, nel risvegliarlo dal sogno che sogna su sé stesso, nello spiegargli le sue proprie azioni.

Lo scrittore deve guadagnare per vivere e scrivere, ma non deve vivere e scrivere per guadagnare.

I filosofi si sono limitati a interpretare in modi diversi il mondo; si tratta ora di trasformarlo.

Un uomo che non dispone di nessun tempo libero è meno di una bestia da soma.

L'aumento dei prodotti e delle necessità finisce col produrre appetiti raffinati, innaturali e immaginari.

Lo Stato è il mediatore tra l'uomo e la libertà dell'uomo.

Il comunismo abolisce le verità eterne, abolisce la religione, la morale, invece di trasformarle.

Le ultime parole famose vanno bene per quegli idioti che non hanno detto abbastanza in vita.

La religione è il sospiro di una creatura oppressa, il sentimento di un mondo senza cuore, lo spirito di una condizione priva di spirito.

Il modo di produzione della vita materiale condiziona, in generale, il processo sociale, politico e spirituale della vita. Non è la coscienza degli uomini che determina il loro essere, ma è, al contrario, il loro essere sociale che determina la loro coscienza.

La necessità di rinunciare alle illusioni è la necessità di rinunciare a una condizione che ha bisogno di illusioni. La critica non ha strappato i fiori immaginari dalla catena perché l'uomo continui a trascinarla triste e spoglia, ma perché la getti via e colga il fiore vivo.

Le idee dominanti di un'epoca sono sempre state soltanto le idee della classe dominante.