Si può sapere come vincere, senza necessariamente vincere.

Sun Tzu

Sun Tzu

Professione: Filosofo
Nazionalità: Cinese

Suggerimenti per te :

La vera vittoria è la vittoria sull’aggressione, una vittoria che rispetti l’umanità del nemico rendendo così inutile un ulteriore conflitto.

Ciò che da valore alla guerra, è la vittoria.

Se sei capace, fingi incapacità; se sei attivo, fingi inattività.

Un esercito confuso conduce all'altrui vittoria.

Se vuoi attaccare in un punto vicino, simula di dover partire per una lunga marcia; se vuoi attaccare un punto lontano, simula di essere arrivato presso il tuo obbiettivo.

L’attacco migliore è quello che non fa capire dove difendersi. La difesa migliore è quella che non fa capire dove attaccare.

Ottenere cento vittorie su cento battaglie non è il massimo dell’abilità: vincere il nemico senza bisogno di combattere, quello è il trionfo massimo.

Quando il nemico è unito, dividilo.

Soltanto coloro che calcolano molto vinceranno; coloro che calcolano poco non vinceranno e tanto meno vinceranno coloro che non calcolano affatto.

Quando le ricchezze si esauriscono, il popolo è immancabilmente oppresso da pesanti tassazioni.

La vittoria si ottiene quando i superiori e gli inferiori sono animati dallo stesso spirito.

Se sei lontano dal nemico, fagli credere di essere vicino.

Per essere certo di conquistare la zona dove hai impegnato battaglia, attacca un punto che il nemico non difende. Per essere certo di tenere ciò che difendi, attestati dove il nemico non può attaccare.

Non cercare alleati. Non mostrarti mite. Basati sui tuoi interessi. Intimorisci il tuo avversario. Così il paese nemico potrà essere conquistato e le sue città fortificate sottomesse.