C'è chi in seconda fila brilla e in prima s'eclissa.

Voltaire