Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza.

Confucio