Del viver ch'è un correre a la morte.

Dante Alighieri