I filosofi hanno solo interpretato il mondo in vari modi; il punto è cambiarlo.

Karl Marx

Karl Marx

Professione: Filosofo
Nazionalità: Tedesco

Suggerimenti per te :

Le idee dominanti di un'epoca sono sempre state soltanto le idee della classe dominante.

I fenomeni storici accadono sempre due volte: la prima come tragedia, la seconda come farsa.

La religione non è che un sole illusorio, che si muove attorno all'uomo finché questi non giunge a muoversi attorno a se stesso.

Fino a quando il proletariato non si è sviluppato al punto di organizzarsi come classe, fino a che quindi la lotta del proletariato contro la borghesia non ha ancora assunto un carattere politico, questi teorici restano unicamente degli utopisti, che inventano sistemi per soddisfare i bisogni delle classi oppresse.

Da ciascuno secondo la sua capacità, a ciascuno secondo il suo bisogno.

L'economista è un rappresentante ideologico del capitalista.

Quando tu ami senza provocare amore, cioè quando il tuo amore come amore non produce amore reciproco, e attraverso la tua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fai di te stesso un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura.

Ogni qualvolta viene posta in discussione una determinata libertà, è la libertà stessa in discussione.

Quanto tu ami senza provocare amore, cioè quando il tuo amore come amore non produce amore reciproco, e attraverso la tua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fa di te stesso un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura.

L'unico antidoto alla sofferenza mentale, è il dolore fisico.

Quanto più la classe dominante è capace di assorbire gli elementi migliori della classe oppressa, tanto più solido e pericoloso è il suo dominio.

Tutto quello che so è che non sono un marxista.

Ma la borghesia non ha soltanto fabbricato le armi che le porteranno la morte; ha anche generato gli uomini che impugneranno quelle armi: gli operai moderni, i proletari.

Il potere politico è il potere di una classe organizzato per opprimerne un'altra.