Un uomo si giudica dai suoi nemici non meno che dai suoi amici.

Joseph Conrad

Joseph Conrad

Professione: Romanziere
Nazionalità: Polacco

Suggerimenti per te :

Un artista è un uomo d'azione, sia che crei un personaggio, inventi un espediente o trovi la via d'uscita da una situazione complicata.

Nella sfera dell’azione politica e rivoluzionaria, che in parte si regge anche sulla violenza, la spia professionale ha ogni facilità di fabbricare i fatti medesimi, e diffonderà il doppio male dell’antagonismo in una direzione, e del panico, legislazione affrettata, odio dissennato nell’altra.

Essere donna è un compito difficile: consiste nell'avere a che fare con gli uomini.

Difficilmente si incontrano uomini il cui animo, reso acciaio dall’armatura impenetrabile della risolutezza, è pronto a combattere fino in fondo una battaglia perduta.

Il pensiero è il più grande nemico della perfezione.

Essere donna è un compito terribilmente difficile, visto che consiste principalmente nell'avere a che fare con uomini.

Non c'è niente di misterioso per un marinaio se non il mare stesso, che è padrone della sua esistenza e imperscrutabile come il destino.

Il Pacifico è il più discreto degli oceani vivi, impetuosi: anche il gelido Antartico sa tenere un segreto, ma più al modo di una tomba.

Le storie dei marinai sono di una semplicità assoluta, e il loro significato può stare tutto intero nel guscio di una noce.

Il cervello perennemente al sicuro da tutte le sorprese dell'immaginazione.

Per lui la vita – questa precaria e dura vita – era un dono prezioso che temeva di perdere.

La macchia di quel rassegnato pessimismo che corrompe il mondo.

Considero che ciò che tutti gli uomini cercano davvero è una qualche forma o forse solo una qualche formula di pace.

Al diavolo le idee. Sono delle vagabonde, delle zingare che bussano alla porta di servizio della nostra mente, e ognuna vi ruba un po' della vostra sostanza.