Guariamo dalla sofferenza solo provandola appieno.

Marcel Proust

Marcel Proust

Professione: Autore
Nazionalità: Francese

Suggerimenti per te :

È sempre in uno stato d'animo non destinato a durare che si prendono risoluzioni definitive.

Malgrado tutto, i letterati rimangono persone di qualità intellettuale, e ignorare certi libri, certe peculiarità della scienza letteraria, resterà sempre, quand'anche si tratti di un uomo di genio, un segno di rozzezza intellettuale.

In amore non può esserci tranquillità, perché il vantaggio conquistato non é che un nuovo punto di partenza per nuovi desideri.

Più della psicologia stessa, la sofferenza la sa lunga in materia di psicologia.

Per un'affezione che i medici guariscono coi loro farmaci, costoro ne provocano dieci in soggetti sani, inoculando quell'agente patogeno mille volte più virulento di qualunque altro microbo: l'idea di essere malati.

In amore è più facile rinunciare a un sentimento che perdere un'abitudine.

Ci sono solo due tipi di persone: i magnanimi e le altre.

È incredibile come la gelosia, che passa il suo tempo a fare piccole supposizioni nel falso, abbia poca immaginazione nello scoprire il vero.

Le canzoni, anche quelle brutte, servono a conservare la memoria del passato, più della musica colta, per quanto sia bella.

Nella patologia nervosa, un medico che non dice troppe stupidaggini è un malato guarito a metà.

Gli interessi della nostra vita sono così molteplici, che non di rado, in una stessa circostanza, le basi di una felicità che ancora non esiste sono piantati accanto all'aggravarsi di un dispiacere di cui stiamo soffrendo.

Sapere non permette sempre d'impedire, ma almeno le cose che sappiamo, le teniamo, se non nelle nostre mani, almeno nel nostro pensiero, dove ne disponiamo a piacimento: il che ci dà l'illusione quasi d'un potere su di esse.

La malattia è il dottore a cui si dà più ascolto. Alla gentilezza ed alla saggezza noi facciamo soltanto delle promesse; al dolore, noi obbediamo.

Ho molto amato la vita, ho molto amato le arti.