Se uno ha in odio un altro, si sforzerà di fargli male, a meno che tema che possa derivargliene un male maggiore; e viceversa, chi ama un altro, per la stessa legge si sforzerà di fargli del bene.

Baruch Spinoza

Baruch Spinoza

Professione: Filosofo
Nazionalità: Olandese

Suggerimenti per te :

Le leggi che si fanno intorno alle opinioni non sono fatte per frenare i malviventi, ma piuttosto per irritare gli onesti.

Dicesi schiavitù l'incapacità umana di dominare gli affetti.

Nessuno viene conquistato dall'adulazione più dell'orgoglioso, che vorrebbe essere primo e non lo è.

Gli uomini sognano che nella Sacra scrittura siano nascosti profondissimi misteri.

Noi non possiamo immaginare Dio, ma soltanto comprenderlo.

Non c'è speranza senza paura, e paura senza speranza.

Falso è il vanto di chi pretende di possedere, all'infuori della ragione, un altro spirito che gli dia la certezza della verità.

È certamente stolto pretendere da altri ciò che nessuno può ottenere da se stesso.

La perfezione e l'imperfezione sono in realtà soltanto modi del pensare, cioè nozioni che siamo soliti inventare per il fatto che confrontiamo gli uni agli altri individui della stessa specie o genere.

In realtà in Italia non c'è la censura. È che ci piace parlare d'altro.

Se gli uomini fossero in grado di governare secondo un preciso disegno tutte le circostanze della loro vita, o se la fortuna fosse loro sempre favorevole, essi non sarebbero schiavi della superstizione.

Non presumo di aver trovato la filosofia migliore, ma so di intendere quella che è vera.

Per Bene intendo ogni genere di Gioia e qualunque cosa inoltre conduce ad essa e soprattutto ciò che soddisfa un desiderio, qualunque esso sia.

Essere ciò che siamo e divenire ciò che siamo capaci di divenire è l'unico scopo della vita.