Non importa quanto grandioso sia il talento o lo sforzo. Alcune cose necessitano semplicemente di tempo: non puoi pensare di fare un figlio in un mese mettendo incinta 9 donne contemporaneamente.

C'è qualcuno seduto all'ombra oggi perché qualcun altro ha piantato un albero molto tempo fa.

Noi siamo le persone dalle quali i nostri genitori ci mettevano in guardia.

In una certa misura i soldi vi possono introdurre in ambienti più elevati. Ma non possono cambiare il numero di chi vi ama o il vostro stato di salute.

È difficile insegnare a un cane nuovo vecchi trucchi.

Chi sa di avere abbastanza è ricco.

Vado a letto felice ogni sera consapevole che dei peli stanno crescendo sul viso di miliardi di maschi e sulle gambe di donne in tutto il mondo mentre dormo. É più divertente che contare le pecore.

La differenza tra le persone di successo e quelle di super successo… È che le persone di super successo dicono No quasi a tutto.

Il rischio nasce dal non sapere cosa stai facendo.

Investo in quello che mangio.

Le cattive abitudini sono come catene troppo leggere per essere sentite fino a quando non sono troppo pesanti da portare.

Regola n° 1: non perdere mai denaro. Regola n° 2: non dimenticare mai la regola n°1.

Wall Street è l'unico luogo in cui chi arriva in Rolls-Royce chiede consiglio a chi arriva in metropolitana.

È meglio essere approssimativamente giusti che precisamente sbagliati.

Nel mondo degli affari, lo specchietto retrovisore è sempre più chiaro del parabrezza.

Investire è semplice, ma non è facile.

Il prezzo è quello che paghi. Il valore è quello che ottieni.

La diversificazione è una protezione contro l’ignoranza. Non ha molto senso per coloro i quali sanno cosa stanno facendo.

Io compro abiti costosi. Addosso a me sembrano a buon mercato.

Quando voglio prendere una decisione di gruppo mi guardo allo specchio.

I guadagni possono essere modellabili come creta quando un ciarlatano guida la società che li dichiara.

La prima regola è di non perdere. La seconda regola è di non dimenticare la prima regola.

Se stai giocando a poker da trenta minuti e non sai chi sia il gonzo, tu sei il gonzo.

Non sarà l'economia a rovinare gli investitori; saranno gli investitori stessi a farlo.

Se non conosci i gioielli, conosci almeno il tuo gioielliere.

Il mercato azionario è semplice. Basta acquistare per una cifra inferiore al loro valore intrinseco quote di una grande azienda gestita da dirigenti integerrimi e capaci, e quindi conservare quelle quote per sempre.

Ci vuole altrettanto poco tempo per vedere il lato positivo della vita quanto ce ne vuole per vedere il lato negativo.

L'investimento deve essere razionale. Se non lo capite, non lo fate.

Se non vuoi seguire la musica, sei negli affari sbagliati.

Ci sono voci più anziane e sagge che possono sempre aiutarti a trovare il giusto sentiero, se solo sei disponibile ad ascoltarle.

Se la storia passata fosse tutto quello che c'è nel gioco, le persone più ricche sarebbero i librai.

Aspettarsi grosse ricompense per piccoli investimenti significa incoraggiare un comportamento stupido.

Una pubblica opinione non è il sostituto del pensiero.

Negli affari le cose migliori da fare sono le cose semplici, ma farle è sempre molto difficile.

Solo quando la marea scende scopri chi stava nuotando nudo.

La prima regola: non perdere denaro. La seconda: non dimenticare mai la prima.

Cerchi di essere avido quando gli altri sono spaventati, e spaventato quando gli altri sono avidi.

Ci vogliono vent'anni per costruire una reputazione e cinque minuti per rovinarla. Se pensi a questo, farai le cose in modo diverso.