In economia, speranza e fede coesistono con delle grandi pretese scientifiche e con un profondo desiderio di rispettabilità.

La politica non è l'arte del possibile. Consiste nello scegliere fra il disastroso e lo sgradevole.

La sola funzione delle previsioni in campo economico è quella di rendere l'astrologia una disciplina più rispettabile.

I soldi differiscono da un'automobile, da una padrona o da un cancro nell'essere ugualmente importanti per quelli che li hanno e per quelli che non li hanno.

È molto, molto meglio tener l'ancora nell'assurdità che salpare per i perigliosi mari del pensiero.

È sempre stato un diritto acquisito d'ogni studioso marxista leggere in Marx il significato particolare che personalmente predilige, e considerare tutti gli altri con indignazione.

Niente dà l'illusione dell'intelligenza come il possesso di grandi somme di denaro.

Con l'aumento del benessere, tutti si rendono conto, prima o poi, di avere qualcosa da difendere.

Poche cose sono immutabili come l'attaccamento dei gruppi politici alle idee che hanno loro permesso di raggiungere il potere.

C'è una certa parte della maggioranza contenta che ama chiunque valga più di un miliardo di dollari.

Non occorrono né coraggio né prescienza per predire il disastro. Il coraggio è necessario per affermare che le cose vanno bene, proprio nel momento in cui stanno andando bene.

Quando si parla di umorismo non vi sono standard - nessuno può dirti cosa è giusto e cosa è sbagliato, sebbene si può essere certi che tutti lo sappiano.

Gli economisti non avanzano previsioni perché sono in grado di farle, ma soltanto perché qualcuno le richiede.

Se gli economisti fossero chiaroveggenti, sarebbero tutti ricchi.

La totale inerzia fisica e mentale sono altamente piacevoli, molto più di quanto ci permettiamo di immaginare. Una spiaggia non solo permette tale inerzia ma la rafforza, eliminando così nettamente tutti i sensi di colpa. È attualmente il solo posto nella nostra società iperattiva che lo consenta.

L'economia è estremamente utile come forma d'impiego per gli economisti.

Dovendo scegliere fra cambiare idea e dimostrare che non è necessario farlo, quasi tutti scelgono quest'ultima alternativa.

Per manipolare efficacemente il popolo, è necessario convincere tutti che nessuno li sta manipolando.

Il moderno conservatore è impegnato in uno degli esercizi più vecchi dell'uomo nella filosofia morale; cioè il cercare una giustificazione morale superiore per l'egoismo.

Si dice che molto del lavoro del mondo è fatto da uomini che non sentono molto bene. Marx è uno di questi.

Le vedute convenzionali servono a proteggerci dal penoso lavoro di pensare.

Le persone che si credono intensamente impegnate a riflettere in privato di solito non stanno facendo nulla.

Lo stipendio del più alto dirigente di una grande azienda non è un premio conferito per i risultati ottenuti. Spesso assume la natura di un caloroso gesto personale verso se stesso.

I soldi sono una cosa singolare. Si collocano come una delle più grandi fonti di gioia dell'uomo. La morte è la sua più grande fonte di ansietà. I soldi differiscono da un'automobile, da una padrona o da un cancro nell'essere ugualmente importanti per quelli che li hanno e per quelli che non li hanno.

Il potere non è qualcosa che può essere preso o scartato a piacimento come la biancheria intima.

Tutte le razze hanno prodotto economisti di successo, con l'eccezione degli Irlandesi che senza dubbio possono vantare la loro devozione ad arti più alte.

Nulla è ammirevole in politica quanto una memoria scarsa.

I nemici della saggezza convenzionale non sono le idee ma la marcia degli eventi.

Noterete che lo Stato è il tipo di organizzazione che, sebbene faccia male le grandi cose, faccia male anche quelle piccole.

L'unica funzione delle previsioni economiche è quella di far apparire rispettabile l'astrologia.

Si può formulare la regola che quanto più l'esercizio di un qualunque potere è antico, tanto più apparirà benevolo, mentre quanto più recente ne è l'assunzione, tanto più apparirà innaturale e perfino pericoloso.

Negli Stati Uniti molti muoiono di troppo o di troppo poco cibo.

Il momento più felice nella vita di chiunque è subito dopo il primo divorzio.

Chiunque ripeta quattro volte che non darà le dimissioni, le darà.

Lo studio della moneta, sopra tutti gli altri settori dell'economia, è quello in cui la complessità viene usata per nascondere la verità o per evaderla, non per rivelarla.

Nella società opulenta non si può fare nessuna valida distinzione tra i lussi e le necessità.

Le riunioni sono indispensabili quando non si ha voglia di fare nulla.

Se non potete confortare gli afflitti, allora affliggete il confortevole.

Se nient'altro ci riesce, un insuccesso spettacolare può sempre garantire l'immortalità.