Gli amori sono come i bambini appena nati; finché non piangono non si sa se sono vivi.

L'amore è come il fuoco; spesso vedono prima il fumo quelli che ne sono fuori, che le fiamme quelli che stanno dentro.

La felicità è meglio immaginarla che possederla.

Tutto il denaro è macchiato da un peccato originale, e l'unico modo per redimersi è consumarlo.

Talvolta si cerca di apparire migliori di quello che si è. Altre volte si procura di sembrare peggiori. Ipocrisia per ipocrisia, preferisco la seconda.

L'amore viene dipinto cieco e con le ali. Cieco per non vedere gli ostacoli e con le ali per saltarli.

Quella secondo cui il denaro non può dare la felicità è una voce messa in giro dai ricchi perché i poveri non li invidino troppo.

Non c'è sentimento che valga, l'amore è un mestiere come un altro.

Il vero amore non si conosce da quello che chiede, ma da quello che offre.

Insistere è testardaggine. Perseverare è determinazione.

Il denaro non può renderci felici, ma è l'unico che ci compensi del fatto di non esserlo.

I dittatori possono cambiare le leggi, ma non le abitudini.

Ogni dolore è grande per un cuore piccino.

L'ironia è una tristezza che non può piangere e sorride.

In bocca al bugiardo anche la verità è sospetta.

Il nemico diventa temibile solo quando incomincia ad aver ragione.

Il male che facciamo è sempre più triste del male che ci fanno.

Dinanzi a qualsiasi disgrazia che ci affligge, ci meravigliamo sempre di soffrire meno di quanto, a nostro giudizio, avremmo dovuto.

Le lezioni della vita ci insegnano che, necessariamente, per essere buoni, bisogna smettere di essere onesti.

Credilo, per farci amare non dobbiamo mai chiedere a chi amiamo: "Sei felice?", ma dirle sempre: "Come sono felice!".

Molti pensano che avere talento sia una questione di fortuna; a nessuno viene in mente che la fortuna possa essere una questione di talento.

Nella lotta, si conosce il soldato; solo nella Vittoria, si conosce il cavaliere.

In materia d'amore i matti sono quelli con più esperienza. In amore non si chiede mai al sano di mente, i sani di mente amano in modo saggio, che è come non aver mai amato.

L'amore è come Don Chisciotte: quando si recupera il senno è perché sta per morire.

Molta brava gente che sarebbe incapace di rubarci del denaro, ci ruba senza scrupolo alcuno il tempo che ci serve per guadagnarlo.

Quando non si pensa a quello che si dice è quando si dice quello che si pensa.

La disciplina consiste in un imbecille che si fa obbedire da altri più intelligenti di lui.

Il perdono presuppone sempre un po' di oblio, un po' di disprezzo e molta convenienza.