Una celebrità è una persona che lavora duramente per tutta la vita per il solo scopo di essere conosciuto, e poi indossa occhiali scuri per evitare di essere riconosciuto.

L'imitazione è la più sincera forma di televisione.

Scrive così bene che mi fa venire voglia di rimettere la mia penna dentro la mia oca.

Nel fermento della vita tu immagini che le tue circostanze siano separate da te stesso, ma esse sono intimamente correlate al mondo del tuo pensiero. Nulla accade senza una causa adeguata.

Al cinema preferisco la televisione. Non è lontana dal bagno.

Per un giornalista un essere umano è un oggetto avvolto nella pelle.

Hollywood è un posto dove i turisti dell'Iowa si scambiano l'un l'altro per delle star.

Preferirei piuttosto uscire con due ragazze di diciassette anni che con una di trentaquattro.

Alcune stelle del cinema portano gli occhiali da sole anche in chiesa. Hanno paura che Dio possa riconoscerli e chiedere un autografo.

Una persona viene battuta dalle circostanze fintanto che crede di essere la creatura di condizioni esterne.

Il mio editore prende il 10% di tutto ciò che mi arriva ad eccezione dei miei tremendi mal di testa.

L'ultima volta che l'ho visto stava camminando nei giardinetti degli innamorati tenendosi la sua stessa mano.

La televisione è il trionfo della macchina sulle persone.

La televisione è quell'apparecchio che permette a persone che non hanno niente da fare di guardare gente che non sa fare niente.

La televisione è un nuovo mezzo. Viene chiamata mezzo perché nulla viene fatto bene.

Un'agenzia di pubblicità è per l'85 per cento confusione e per il 15 per cento commissione.

Che cosa hai nella mente, se permetti l’esagerazione?

La gente di Hollywood sembra vivere in un mondo parallelo che esclude il resto del mondo e che permette alle persone di recitare anziché vivere la propria vita. Attori e scrittori vivono nella paura e niente, nemmeno le case, sembra possano durare nel tempo.

Non capisco perché una persona ci metta un anno o due per scrivere un romanzo quando può facilmente comprarne uno per pochi dollari.

Mi piacciono le lunghe passeggiate, soprattutto quando le fanno le persone che mi annoiano.

Hollywood è un bel posto in cui vivere - se sei un'arancia.

Sono appena tornato da Boston. È la sola cosa da fare se ti trovi là.

Cambiare è difficile, non cambiare è fatale.

Non riesco a capire perché una persona debba impiegare un anno a scrivere un romanzo quando può facilmente comprarne uno per pochi soldi.

Hai mai preso una posizione seria nella vita? Sì, da piccolo rifiutai degli spinaci.

Se prendi tutta la sincerità di Hollywood e la metti nell'ombelico di uno scarafaggio, avrai ancora spazio sufficiente per tre semi di cumino e il cuore di un produttore.

Una conferenza è una riunione di persone importanti che singolarmente non possono fare nulla ma assieme possono decidere che non si può fare nulla.

Un gentiluomo è colui che non colpirebbe mai una donna senza togliersi il cappello.