Quest'altra vita che è la vita se ci occupiamo della sua anima.

Non sempre abbiamo forza sufficiente per sopportare i mali degli altri.

La cosa più difficile del mondo è dire pensandoci quello che tutti dicono senza pensarci.

Dell'infanzia dirò poco, perché fu solo stupidità.

Qualsiasi dolore vuole essere contemplato, altrimenti non è sentito del tutto.

Sono le passioni e non gli interessi che governano il mondo.

Amare è trovare la propria ricchezza al di fuori di sé stessi.

La felicità dipende dalle piccole cose, anche se dipende anche dalle grandi.

L'amore più bello non va lontano se lo si osserva correre. Occorre piuttosto portarlo in braccio come un bambino amato.

Tutte le persone sono degne di rispetto, ma alcune credenze non lo sono.

Niente è più pericoloso di un'idea quando questa idea è l'unica che si ha.

Imparare a smettere di pensare è una parte, e non la meno importante, dell'arte di pensare.

L'uomo orienta la sua vela, manovra il timone, avanza contro il vento per la forza stessa del vento.

La felicità non è il frutto della pace, la felicità è la pace stessa.

Un saggio si distingue dagli altri uomini, non per una minor follia, ma per una maggior ragione.

Qualsiasi potere senza controllo rende pazzi.

Ripetete ogni giorno il giuramento di essere felici.

La libertà si accompagna all’ordine.

È lo studio delle cose e il maneggio delle cose che ha istruito l'umanità e ha detronizzato gli dei.

Ogni uomo è ragionevole quando è spettatore. Ogni uomo è insensato quando agisce.

Se la religione è solo umana, e la sua forma una forma umana, ne consegue che tutto nella religione è vero.

Ciò che è fittizio in un racconto non è la storia, ma il metodo tramite il quale i pensieri si trasformano in azioni, un metodo che non accade nella vita quotidiana.

La caratteristica del lavoro è di essere forzato.

L'uomo che ha paura senza che vi sia pericolo, inventa il pericolo per giustificare la sua paura.

È certamente vero che noi dobbiamo pensare alla felicità degli altri; ma non si dice mai abbastanza che il meglio che possiamo fare per quelli che amiamo è ancora l'essere felici.

Pensare è dire no.

Il buon umore è qualcosa di generoso: dà più di quanto riceve.

La storia è un grande presente, e mai solamente un passato.

La tristezza è soltanto malattia e come malattia va sopportata, senza tanti ragionamenti e ragioni.

Ci sono solo due tipi di studiosi; coloro che amano le idee e coloro che le odiano.

La vita è un lavoro che occorre fare stando eretti.

L'arte di scrivere precede il pensiero.

Si dice che le nuove generazioni saranno difficili da governare. È quello che spero.

L'uomo si annoia del piacere ricevuto e preferisce di gran lunga quello conquistato.

Nessun possibile è bello; solo il reale è bello.

Si può demolire qualsivoglia felicità con la cattiva volontà.

La miglior cosa che possiamo fare per coloro che ci amano è continuare ad essere felici.

Noi rispettiamo la ragione, ma amiamo le nostre passioni.

Essendo le nazioni inevitabilmente più stupide degli individui, ogni pensiero ha il dovere di sentirsi in rivolta.