La morte non faceva parte del piano iniziale di Dio per l'umanità e la Bibbia ne parla come di un nemico, l'ultimo nemico da distruggere.

Indulgenza, orgoglio e sfacciataggine sono oggi emblemi dello stile di vita americano.

Quando preghiamo non è la postura del corpo a contare, ma la predisposizione del cuore.

Il comunismo è una religione ispirata e organizzata dal Diavolo in persona per dichiarare guerra a Dio.

Il solo momento in cui le mie preghiere non vengono esaudite è quando gioco a golf.

Dio ci ha dato due mani, una per dare e una per ricevere.

Il problema non è dato dalla tecnologia, ma da chi la usa.

Sembra che oggi l'unico modo per ottenere attenzione sia organizzare una marcia o protestare contro qualcosa.

Niente eccetto l'amore vero può portare un senso di sicurezza in famiglia.

Non c'è nulla di sbagliato nelle persone che possiedono ricchezze. Lo sbaglio avviene quando le ricchezze si impossessano delle persone.

Non c'è niente di male ad essere ricchi. Il problema è se la ricchezza prende il sopravvento.

Materialismo o spiritualità? Questo è il grande quesito del nostro tempo.

La preghiera è un dialogo con Dio.

Se perdi la ricchezza non perdi nulla; se perdi la salute perdi qualcosa; se perdi la tua personalità perdi tutto.

L'autocommiserazione è un segno di debolezza, mentre la compassione dimostra forza.

L'uomo è nato per credere, non per essere ateo.

Un bambino che non rispetta i genitori non avrà rispetto per nessuno.

Ogni essere umano è in costante cambiamento dalla nascita alla morte.

La Bibbia ci insegna che ogni peccato inizia con un pensiero peccaminoso.

Ho letto l'ultima pagina della Bibbia. Va a finire tutto bene.