I pregiudizi e tutte le brutture e turpitudini della vita sono utili, perché col tempo si trasformano in qualcosa di utile, come il letame in humus.

Masticate come si deve' diceva il padre. E masticavano bene, e facevano ogni giorno una passeggiata di due ore e si lavavano con acqua fredda. Diventarono tutti uomini infelici e mediocri.

La buona educazione non sta tanto nel non versare della salsa sulla tovaglia, ma piuttosto nel non mostrare di accorgersene se un altro lo fa.

Quando mi veniva voglia di capire qualcuno o me stesso, prendevo in esame non le azioni, nelle quali tutto è convenzione, bensì i desideri. Dimmi cosa vuoi e ti dirò chi sei.

Quello che noi proviamo quando siamo innamorati, forse è il nostro stato normale. L'innamoramento mostra all'uomo come egli dovrebbe essere sempre.

Un matrimonio felice può esistere solo fra un marito sordo e una moglie cieca.

La morte è spaventosa, ma ancor più spaventosa sarebbe la coscienza di vivere in eterno e di non poter morire mai.

Può essere bello solo ciò che è grave.

È morto per la paura di prendersi il colera.

Più l'uomo è stupido e meglio capisce il suo cavallo.

La vera felicità è impossibile senza la solitudine. Probabilmente l'angelo caduto tradì dio perchè desiderava la solitudine, che gli angeli non conoscono.

I dottori sono simili agli avvocati; la sola differenza è che gli avvocati ti derubano soltanto, mentre i medici ti derubano e per di più ti uccidono.

Si dice che la verità trionfa sempre, ma questa non è una verità.

L'intelligente ama istruirsi, lo stupido istruire.

La felicità è una ricompensa che giunge a chi non l'ha cercata.

Una persona buona prova vergogna anche davanti al cane.

Valutati di più: ci penseranno gli altri ad abbassare il prezzo.

Forse la sensazione che proviamo quando siamo innamorati rappresenta lo stato normale. Essere innamorati mostra ad una persona chi dovrebbe essere.

L'uomo è ciò in cui crede.

Se vuoi avere poco tempo non fare nulla.

Se temete la solitudine non sposatevi.

Nessun cinismo supera la vita.

La gente non si accorge se è estate o inverno quando è felice.

Là dove noi non siamo, si sta bene. Nel passato noi non siamo più ed esso ci appare bellissimo.

L'onore non si può togliere, si può solo perdere.

La concisione è sorella del talento.

Il talento, è l'audacia, lo spirito libero, le idee ampie.

Forse solo in paradiso l'umanità vivrà per il presente; finora è sempre vissuta d'avvenire.

Per conoscere la sensazione della felicità, occorre altrettanto tempo che per ricaricare il suo orologio.

Signori, persino nella felicità degli uomini c'è qualcosa di triste.

Se lavorerete per il presente, il vostro lavoro resterà insignificante; bisogna lavorare pensando solamente al futuro. Forse solo in paradiso l'umanità vivrà per il presente; finora essa è sempre vissuta d'avvenire.

Nella vita coniugale, l'essenziale è la pazienza. Non l'amore: la pazienza!

Forse il nostro universo si trova dentro al dente di qualche gigante.

L'amore, l'amicizia, la stima non legano tra loro gli uomini quanto un odio comune contro qualcosa.

Gli uomini non apprezzano ciò di cui sono ricchi. Quel che possediamo, non lo custodiamo; non basta: quel che possediamo, non l’amiamo.

Una brava persona si vergogna anche davanti a un cane.

L'università sviluppa tutte le doti dell'uomo, tra le quali la stupidità.

La medicina è mia moglie, e la letteratura è la mia amante. Quando mi stanco dell'una, passo la notte con l'altra. So che è irregolare, ma così è meno noioso, e poi nessuna delle due ha niente da perdere a causa della mia infedeltà.

Essere continuamente estasiati dalla natura indica povertà d'immaginazione.

Qualsiasi idiota può superare una crisi; è la vita quotidiana che ti logora.

La conoscenza che gli aristocratici danno per scontata, la dobbiamo pagare con i nostri giovani.

L'uomo diventerà migliore soltanto quando gli mostrerete come è fatto.

Mi sono innamorata alla follia di voi, siete istruito, sapete parlare di tutto.

Fu festeggiato l'anniversario di un uomo molto modesto. E soltanto alla fine del pranzo ci si accorse che qualcuno non era stato invitato: il festeggiato.

Un tessuto organico, se è vitale, deve reagire a tutte le irritazioni.

Fidati del tuo cane fino all'ultimo, ma di tua moglie o di tuo marito solo fino alla prima occasione.

Quando ami, scopri in te una tale ricchezza, tanta dolcezza, affetto, da non credere nemmeno di saper tanto amare.

Più si è raffinati, più si soffre.

La medicina è la mia legittima sposa, mentre la letteratura è la mia amante: quando mi stanco di una, passo la notte con l'altra.