L'abitudine converte i piaceri sontuosi in necessità quotidiane.

Sto pensando a cosa Adamo ha visto il giorno della sua creazione: il miracolo momento per momento di un'esperienza completamente nudo.

La coerenza è contraria alla natura, contraria alla vita. Le sole persone perfettamente coerenti sono i morti.

Il fatto che gli uomini non imparino molto dalle lezioni della storia è l'insegnamento più importante che la storia può offrire.

Non si può avere una civiltà durevole senza una buona quantità di vizi.

Forse questo mondo è l'inferno d'un altro pianeta.

Il fascino della storia e della sua enigmatica lezione consiste nel fatto che, di secolo in secolo, non cambia nulla, eppure tutto è completamente diverso.

La persona intelligente fa l'esperienza che desidera realizzare.

C'è tanta gente malata ed esausta che, generalmente, il paradiso è concepito come un luogo di riposo.

Coloro che combattono, non per Dio in se stessi, ma contro il diavolo negli altri, non riescono mai a migliorare il mondo, ma lo lasciano com'era, o qualche volta peggiore di com'era prima che cominciasse la crociata.

C'è bisogno di una nuova droga che conforti e aiuti la nostra dolorosa specie senza che il danno remoto sia maggiore del vantaggio immediato. Questa droga deve essere efficace in piccole dosi e sintetizzabile.

I piedi e le ascelle di Enrico IV godevano di una fama internazionale…

Bene è ciò che unisce, male ciò che separa.

Chi è più vero: tu quale vedi te stesso, o te stesso quale gli altri ti vedono? Tu, secondo le tue intenzioni e i tuoi motivi, o te stesso quale prodotto delle tue azioni? E poi, comunque, che cosa sono le tue intenzioni e i tuoi motivi. e chi è il tu che ha le tue intenzioni?

A scrivere un libro brutto si fa la stessa fatica che a scriverne uno bello; e il libro brutto viene con la stessa sincerità dell'anima dell'autore.

L'uomo silenzioso non presta testimonianza contro se stesso.

La memoria di ciascun uomo è la sua letteratura privata.

Più una mente è potente e originale, più sarà incline alla religione della solitudine.

Aveva il sapore di una mela sbucciata con un coltello d'acciaio.

Ciò che sentiamo e pensiamo e siamo e in gran parte determinato dallo stato delle nostre ghiandole e delle viscere.

La coda nel gatto è l'organo principale di espressione delle emozioni.

Uno pensa di essere qualcosa di unico e meraviglioso al centro dell'universo, quando nei fatti è solo una momentanea interruzione nella marcia perdurante dell'entropia.

Se noi facessimo evolvere una razza di Isaac Newton, questo non sarebbe un progresso. Perché il prezzo che Newton ebbe da pagare per essere un intelletto supremo è stato l'incapacità di amicizia, amore, paternità, e molte altre cose desiderabili. Come uomo è stato un fallimento; come mostro è stato superbo.

Morte: è l'unica cosa che non siamo riusciti a volgarizzare del tutto.

Un'esperienza elevata è perfettamente compatibile con un'espressione simbolica inferiore.

L'esperienza non è quello che accade ad un uomo; è ciò che un uomo fa con quello che gli accade.

L'eccentricità è la giustificazione di tutte le aristocrazie. Essa giustifica le classi agiate, la ricchezza ereditata, i privilegi, le donazioni e altre ingiustizie dello stesso genere.

Noi sappiamo che la bontà dei fini non giustifica l'uso dei mezzi cattivi. Ma che dire delle situazioni così frequenti oggi, in cui mezzi buoni danno risultati finali che si rivelano cattivi?

Il lavoro non è più rispettabile dell'alcool, e serve esattamente allo stesso scopo: distrae semplicemente la mente.

Più le qualità di un uomo sono notevoli, più grande è il suo potere di traviare gli altri.

La "volontà d'ordine" può trasformare in tiranno chi voleva solamente spazzar via la confusione. La bellezza dell'ordine serve di giustificazione al dispotismo.

Gli uomini hanno un pregiudizio iniziale contro i tiranni; ma quando i tiranni o gli aspiranti tali propinano loro propaganda adrenalinica circa la malvagità del nemico, specialmente quando il nemico è debole e quindi è facile dargli addosso, allora sono pronti a seguire, e con entusiasmo.

Voi conoscerete la verità, e la verità vi renderà folli.

La costituzione democratica è un mezzo per impedire che singoli governanti cedano alle tentazioni, oltremodo pericolose, che nascono quando troppo potere si concentra in troppe poche mani.

È con i cattivi sentimenti che si fanno i buoni romanzi.

La felicità è come il coke: qualcosa che si ottiene come sottoprodotto mentre si fa qualcos'altro.

L'arte è una delle cose messe in circolazione per colmare il vuoto lasciato nella mente dei popoli dal declino delle religioni.

L'uomo che vuole sempre essere coerente nel suo pensiero e nelle sue decisioni morali, o è una mummia ambulante, o, se non è riuscito a soffocare tutta la sua vitalità, un monomaniaco fanatico.

La sincerità non è una questione di volontà, ma di talento.

La dignità ufficiale tende a crescere in proporzione inversa all'importanza del paese in cui ha sede l'ufficio.

Il classicismo in letteratura è intollerabile perché implica troppe norme restrittive, è intollerabile in amore perché ne implica troppo poche.

Le parodie e le caricature sono le critiche più acute.

Datemi genitori migliori e vi darò un mondo migliore.

Per ciò che riguarda le masse della umanità, quella a venire non sarà l'Era Spaziale; sarà l'Era della Sovrappopolazione.

Un'imitazione caricaturale, esagerata, di qualcuno che conosciamo non è altrettanto divertente quanto quella che quasi non si può distinguere dall'originale.

Morte... è l'unica cosa che non siamo riusciti a volgarizzare del tutto.

Volevo cambiare il mondo. Ma ho scoperto che la sola cosa che si può essere sicuri di cambiare è se stessi.

L'esperienza insegna solo l'insegnabile.

Posso provare simpatia per i dolori delle persone, ma non per i loro piaceri: c'è qualcosa di curiosamente noioso nella felicità di qualcun altro.